Home » Ambiente » - 42% per soffiare bottiglie in PET

- 42% per soffiare bottiglie in PET

0
0

0
0
0

Sidel ha affiancato PepsiCo in Ukraina nel processo di recupero energetico degli impianti di soffiaggio e riempimento delle bottiglie di PET. Il risparmio è stato reso possibile aggiornando due delle stazioni di soffiaggio (consumi elettrici e di aria compressa). Nei due impianti nella regione di Mykolayiv, PepsiCo produce circa mezzo miliardo di bottiglie di succhi l’anno, e con una capacità giornaliera di tre milioni di pezzi. Uno dei due impianti è dotato di 2 macchine Sidel Combi 16 blow moulding. La tecnologia Ecoven consente il risparmio energetico che Pepsico ha integrato nel proprio percorso di sostenibilità della produzione e distribuzione di bevande nel mondo.

Sidel has supported PepsiCo in Ukraine to save 42% energy in its beverage production and PET bottling processes. This was achieved by upgrading two of its blowers to the energy-efficient ecoven supplied by Sidel’s dedicated line improvement team, part of the company’s Sidel Services™ business unit. This reduced both costs and resource use, with a significant reduction in the consumption of electricity and compressed air, contributing to PepsiCo’s commitment to a strong and determined sustainability programme.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer