Home » Sicurezza » 50 anni di supermateriali, anche nel food

50 anni di supermateriali, anche nel food

0
0

0
0
0

Lo scorso 17 e 18 giugno i fondatori Wilfried e Martha Ensinger, insieme con i collaboratori di tutte le filiali, i partner di lunga data e alcuni esponenti della politica e dell’economia tedesca, hanno celebrato il 50° anniversario di fondazione dell’impresa di famiglia. Creata nel 1966 da Wilfried Ensinger in un garage, oggi l’azienda è un player internazionale attivo nel settore delle materie plastiche con più di 2.300 dipendenti e collaboratori in tutto il mondo e un fatturato per lo scorso anno fiscale di 391 milioni di euro. L’azienda è presente in Italia dal 1991 (25 anni di anniversario, oggi ha sede a Olcella di Busto Garolfo-MI) e fornisce materiali plastici ad elevate prestazioni sotto forma di un’ampia gamma di semilavorati estrusi, pressati e colati. I prodotti Ensinger garantiscono buona stabilità dimensionale, possono essere utilizzati in presenza di alte sollecitazioni meccaniche, agenti chimici aggressivi, sterilizzazioni e possono essere conformi alle principali normative come FDA – Regolamento (UE) N. 10/2011 – ISO 10993 – ROHS – ISO 23936-1 – Norsok M710. Sono quindi adatti per applicazioni in molteplici settori, ad esempio in ambito aerospaziale, meccanico, elettronico, petrolchimico, alimentare, medicale e molti altri ancora.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer