Home » Imprese & Mercati » Legno » Nazionale il 90% del legno

Nazionale il 90% del legno

1
0

0
0
0

SYPAL pallet franceseSuccede in Francia, dove l’associazione Sypal (sito ufficiale) sottolinea i benefici di un approvvigionamento su territorio francese. Sciovinismo? Per nulla: i quattro vantaggi riguardano proprio la sostenibilità: secondo il sindacato francese, usare legno nazionale per i pallet significa ridurre l’impatto ambientale legato alla logistica dei segati e dei pallet comprati all’estero; poi, la tracciabilità è molto più semplice da garantire; inoltre, si sostiene l’aumento dell’occupazione nelle zone rurali; infine, si riduce in generale la disoccupazione.

Gestione forestale alto adige PEFCIn Italia, invece, l’80% del legno per imballaggio arriva dall’estero: nel nostro caso, la costruzione di una filiera di approvvigionamento è sì una prospettiva di lungo termine che offre analoghi benefici, ma in aggiunta a quelli indicati da Sypal in Italia permetterebbe di prevenire anche fenomeni erosivi del territorio e conterrebbe il dissesto idrogeologico. Per il prossimo anno è prevista in Italia l’emanazione della nuova legge nazionale forestale, che dovrebbe costituire il punto di partenza per una rinascita della filiera italiana del bosco-legno. Già lo scorso luglio Emanuele Orsini, presidente di FederlegnoArredo, aveva siglato un accordo di programma con la Regione Emilia-Romagna per la valorizzazione economica delle risorse forestali regionali.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer