Alta precisione anche nel packaging | Packaging Observer - Packaging News
Home » Imprese & Mercati » Alta precisione anche nel packaging

Alta precisione anche nel packaging

0
0

0
0
0

Le microtecnologie, insieme alle applicazioni nell’orologeria e nel settore medicale, sono le aree tematiche di EPHJ-EPMT-SMT, la Mostra Internazionale dell’alta Precisione, (sito ufficiale) in programma a Ginevra dal 12 al 15 giugno prossimi. La manifestazione annuale ospita da 16 anni le tecniche e gli strumenti per lavorazioni meccaniche che richiedono prestazioni di esattezza particolare, come quelle dell’orologeria meccanica, il settore dal quale è appunto nato il salone e che caratterizza in particolare anche l’identità elvetica.

EPHJ-EPMT-SMT salone dell'alta precisione 3In realtà non sono soltanto l’orologeria e il medicale gli ambiti in cui la precisione meccanica elevata diventa strumento strategico: anche nel packaging, nell’erogazione di prodotti soprattutto liquidi, densi e cremosi ad alto valore possono giocare un ruolo importante le tecnologie di questo salone: il dosaggio di farmaci in polvere e liquidi, di colle e adesivi, di inchiostri per la realizzazione di marcatori ad alta velocità, di polimeri liquidi o polveri metalliche nelle stampanti 3D sono soltanto alcuni degli esempi che possono indurre anche il mondo delle macchine automatiche ad una visita a Ginevra.

EPHJ-EPMT-SMT salone dell'alta precisione 1L’altra precisione nel dosaggio è uno strumento non soltanto per produrre manufatti di alta qualità, ma per risparmiare materie prime spesso di costo elevato, come i principi attivi o gli adesivi ad alte prestazioni, o ancora gli inchiostri funzionali o le microparticelle. Nell’edizione 2018 verrà ripetuto un felice esperimento dell’edizione 2017: il villaggio delle start up; e lo spazio sarà ampliato, anche perché alle premiazioni del Grand Prix des Exposants dello scorso anno metà delle aziende finaliste erano start up.

Durante le Tavole Rotonde del Salone sarà affrontato il tema dell’Industry 4.0 e di quanto il nuovo paradigma industriale possa accogliere le tecnologie di alta precisione nei concetti di rete, di automazione, di robotica, di ruolo dei cobot, di connessione con big data in rete. Infine, il 13 giugno sarà dedicato a valorizzare il ruolo della donna in questo settore particolare, certamente non alla ribalta ma essenziale per molti prodotti e tecnologie sotto gli occhi di tutti, dall’orologerie-oreficeria al medicale, dall’aeronautica-aerospaziale al packaging.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?