Home » Imprese & Mercati » Caffè in capsula: Spreafico ‘sdoppia’

Caffè in capsula: Spreafico ‘sdoppia’

0
0

0
0
0

Archiviato il 2016 con un incremento del 30% del fatturato, Spreafico amplia e diversifica le attività con la creazione di due brand: Spreafico Automation continuerà a dedicarsi della progettazione e costruzione di macchine e linee complete per il riempimento di caffè e solubili in capsula, mentre la divisione Spreafico Meccanica sarà impegnata nella produzione di componenti meccanici di precisione. La nuova divisione continuerà a operare presso gli attuali stabilimenti con l’obiettivo di rivolgersi anche a differenti realtà metalmeccaniche. A metà 2017 la sede dell’azienda lombarda sarà trasferita in un nuovo sito e, grazie al rafforzamento del team R&S, entro fine anno saranno presentate nuove macchine con allestimenti da due a dodici piste, configurabili con sistemi dedicati per accrescerne la flessibilità e il grado di personalizzazione. Oggi Spreafico fornisce non solo macchine per il riempimento e sigillatura, ma anche impianti per il solo allestimento della capsula.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer