Home » Imprese & Mercati » Beverage » Confezionare bevande ‘sensibili’

Confezionare bevande ‘sensibili’

1
0

0
0
0

In occasione di Drinktec la tedesca Meypack presenta la confezionatrice VP600 per bevande ‘sensibili’ e alimenti liquidi che necessitano di precauzioni nella movimentazione.

La macchina, ergonomica e compatta, confeziona prodotti di piccole dimensioni occupando uno spazio particolarmente ridotto in modo da potere essere inserita nei più svariati ambienti produttivi.

Il processo completamente automatico confeziona file singole di piccoli sacchetti sigillati con un grande tappo a vite nei formati 1 x 6 in piccoli vassoi con coperchio. Il cambio formato è rapido e semplice mentre l’utilizzo di guide lineari riduce al minimo la necessità di lubrificazione centralizzata; le valvole sono di tipo autopulente. L’esecuzione in acciaio inossidabile con superfici inclinate facilita lo scorrimento del liquido e l’accessibilità è favorita dal design aperto senza angoli nascosti o spazi vuoti.

L’alimentazione del prodotto avviene mediante una catena con cinghie intercambiabili, dotata di tasche specifiche e in grado di impilare i prodotti in posizione eretta; la funzione di cambio rapido consente di cambiare prontamente le cinghie regolando automaticamente tensione e posizione.

Un ulteriore sviluppo della VP 600 prevede il confezionamento di bottiglie in miniatura di vetro o PET, lattine e barattoli. E’ già prevista una variante di maggiori dimensioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer