Contraffazione | Packaging Observer - Packaging News
Home » Packaging Words » C » Contraffazione

Contraffazione

0
0

0
0
0

In Italia, il commercio mondiale di beni contraffatti (borse di lusso, orologi, prodotti alimentari, componenti auto) ha un impatto sull’economia pari a circa l’1-2% del PIL in termini di mancate vendite, secondo OCSE. Il valore totale dei beni italiani contraffatti venduti in tutto il mondo nel 2013 era pari a oltre 35 miliardi di euro, l’equivalente del 4,9% delle vendite di prodotti manifatturieri italiani nel mondo. Ciò ha causato oltre 25 miliardi di euro di mancate vendite alle aziende italiane nello stesso anno, quando il PIL italiano ammontava a 1600 miliardi di euro.

In base agli studi che l’OCSE ha effettuato su quasi mezzo milione di sequestri doganali in tutto il mondo nel periodo 2011-13, il commercio di beni contraffatti vale quasi 500 miliardi di dollari l’anno, pari al 2,5% delle importazioni mondiali. Le marche statunitensi, italiane e francesi sono tra le più colpite dal fenomeno.

In Italia, nel 2013, le importazioni di beni falsi erano pari a oltre 10 miliardi di euro, ossia al 3% delle importazioni, e ciò ha causato mancate vendite a grossisti e negozianti di circa 7 miliardi di euro. I prodotti falsi provenivano soprattutto da Cina (50%) e Hong Kong (29%), ma anche da Grecia (6%), Singapore (4%) e Turchia (2%). Il commercio di prodotti italiani falsi, combinato all’importazione di beni contraffatti, ha provocato una perdita di introiti per lo Stato pari a 10 miliardi di euro, ossia allo 0,6% del PIL. La contraffazione e la pirateria hanno altresì causato la perdita di almeno 87.000 posti di lavoro in Italia nel 2013, pari al 2% degli equivalenti dipendenti a tempo pieno nel Paese. In termini di quota di mercato, le perdite più ingenti sono nel settore dell’orologeria e della gioielleria, dove il mercato delle merci contraffatte porta a mancate vendite del 7,5%. La quota di prodotti falsi acquistati in Italia da consumatori coscienti va dal 15% per i prodotti alimentari al 60% per orologi, dispositivi informatici e di comunicazione.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?