Home » Imprese & Mercati » Automazione » Costruttori italiani e francesi a confronto

Costruttori italiani e francesi a confronto

0
0

0
0
0

Salon de l'EmballageSono disponibili Packaging Machine Manufacturers in Italy (2011-2013) e Packaging Machine Manufacturers in France (2011-2013). I rapporti, giunti ormai alla terza edizione, sono realizzati dalla società di ASEtudes specializzata negli studi di mercato per il settore dei beni d’investimento. Gli studi analizzano i bilanci di 125 società italiane e di 54 società francesi costruttrici di macchine per l’imballaggio. Nel 2013, il loro fatturato complessivo ha toccato il suo massimo storico, rispettivamente con 5,7 miliardi in Italia e 1,3 miliardi di euro in Francia. Ogni rapporto contiene i bilanci riclassificati delle aziende, i bilanci aggregati per classe dimensionale (piccole, medie e grandi), delle tabelle statistiche con i principali indici di bilancio e un dizionario italiano-inglese-francese. I benchmark sono disponibili in formato pdf. La panoramica sui costruttori europei sarà completata da Packaging Machine Manufacturers in Germany (2011-2013) che uscirà ad aprile 2015. Su richiesta ASEtudes realizza studi su altri paesi europei o su specifici segmenti del mondo dell’imballaggio. (Fonte dell’immagine: Salon de l’Emballage-Paris)

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer