Home » Design » Due etichette sovrapposte

Due etichette sovrapposte

0
0

0
0
0

Illivio1“Il paesaggio dentro” è il nome dell’etichetta realizzata da Luxoro per il 2017, studiata da Mario Di Paolo, fondatore e direttore artistico della boutique creativa Spazio Di Paolo. L’etichetta impreziosisce le bottiglie di vino bianco illivio, della cantina Livio Felluga. Si tratta in realtà di due etichette sovrapposte che interagendo in modo sinergico creano un gioco per la vista e il tatto.

La prima etichetta, quella che appare osservando la bottiglia frontalmente, è un foglio di carta naturale bianca, dai toni caldi, sul quale appaiono in rilievo i contorni del territorio dei colli orientali friulani, simbolo iconografico della “Livio Felluga”. Una cornice dorata stampata racchiude il nome della cantina e accoglie, su un lato, la contro-etichetta, donandole un ruolo da protagonista, bella da vedere e da toccare, sottraendola al suo ruolo tecnico e normalmente relegata sul retro della bottiglia.

Illivio4La prima etichetta ha un lembo che consente di sollevarla, rivelando uno specchio dorato che inonda di luce gli occhi dell’osservatore. Qui fluttua il fregio della cantina che emerge in tridimensionalità, grazie a rilievi delicati e precisi, e fa da cornice al prezioso marchio del vino, illivio.

Sollevare la prima etichetta rivela anche l’inedita interazione che avviene fra i due fogli: i contorni e i simboli del territorio, presenti sotto forma di rilievi sul fronte della prima etichetta, appaiono sorprendentemente riflessi sullo specchio dorato della seconda. Stampati sul retro del primo foglio, infatti, si manifestano alla vista diventando perfettamente leggibili.

La riuscita finale del lavoro è dovuta anche a Eurostampa, esperta nella produzione di etichette, capace di interpretare il concept dell’opera e di produrlo attraverso stampa a freddo, stampa a caldo e rilievo a secco.

Autore: Emma Deauville

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer