Home » Ambiente » Ecovolontari a Sassari

Ecovolontari a Sassari

0
0

0
0
0

Il Comune di Sassari ha varato poco prima di Natale una campagna di comunicazione volta ad aumentare la quota di rifiuti raccolti in maniera differenziata, attualmente al 45%. La campagna utilizza supporti cartacei e i social, ma i protagonisti sono gli Ecovolontari.

Gli Ecovolontari presentano nell'Emiciclo Garibaldi a Sassari i frutti di un anno di lavoro di sensibilizzazione della cittadinanaza sulla differenziata

Gli Ecovolontari presentano nell’Emiciclo Garibaldi a Sassari i frutti di un anno di lavoro di sensibilizzazione della cittadinanaza sulla differenziata

Si tratta di un gruppo di cittadini – una trentina che si impegnano in maniera costante e una ventina che si prestano saltuariamente o in occasione di iniziative particolari – che hanno seguito un corso di formazione, si adoperano in attività di sensibilizzazione face to face sul tema della raccolta differenziata e hanno un ruolo di cocordinamento nei progetti scolastici. A loro si aggiungono i ragazzi della Ge.Na e della cooperativa Il Salice che hanno seguito o stanno per seguire il corso per diventare Ecovolontari. “La sensibilità della popolazione sta crescendo – ha commentato il sindaco Nicola Sanna – La città gode di un patrimonio incredibile che è quello dei volontari, che aiutano a creare un rapporto diretto con tutti i cittadini.”

 

Autore: Elena Consonni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer