Home » Imprese & Mercati » Federalimentare: ad Expo per l’export

Federalimentare: ad Expo per l’export

0
0

0
0
0

PMI italianeLa federazione settoriale aderente a Confindustria avrà un proprio padiglione alla manifestazione: in un’area di 5.000 mq saranno ospitate 200 aziende per complessivi 1.000 marchi dell’alimentare. Il padiglione si trova vicino all’ingresso Est di Expo, di fronte al parco della BioDiversità, sul viale che porta al vicino Padiglione Italia. E’ una delle strutture più grandi dell’Esposizione e si sviluppa su due piani espositivi più una terrazza per incontri ed eventi. Il padiglione è stato realizzato con il decisivo contributo del Ministero delle politiche agricole. L’obiettivo è quello di creare interesse sia presso i 2.000 operatori professionali (le cui visite sono già state programmate: 11 delegazioni provenienti da 30 diversi Paesi) invitati, sia presso il pubblico generalista, al fine di colmare il divario esistente fra la grande notorietà del cibo italiano e la quota di esportazione (appena il 20% pari a 33 miliardi di euro). Il nome del padiglione, Cibus è Italia, contiene anche il desiderio di valorizzare la fiera di riferimento Cibus, in collaborazione con Fiere di Parma. L’investimento complessivo sostenuto è stato di 10 milioni di euro, una somma non sufficiente all’importanza dell’evento e soprattutto dell’obiettivo connesso. Il padiglione è suddiviso in 15 zone tematiche rappresentative delle filiere: latte e formaggi, filiera della carne bovina, riso, pasta, dolci & snack, pomodoro e vegetali, design&comunicazione, carni suine e salumi, aceti e condimenti, olio, tecnologie di produzione sostenibili, bere italiano, filiera avicola, nutriceutica, territori. Ad esse si aggiungerà la presenza di altri anelli della catena del valore alimentare made in Italy, come l’eccellenza meccano-agricola rappresentata nell’area FederUnacoma (la Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura). La scenografia prevede macro architetture organiche, che suddivideranno lo spazio, creando i percorsi di visita e aree integrate sul piano visivo e tassonomico dove il visitatore sarà immerso grazie alle tecniche di proiezione interattive e tridimensionali dal vivo.

Esportazioni agroalimentari italiane - gennaio-giugno 2014

Il valore in miliardi di euro delle esportazioni agroalimentari italiane nei primi 9 mesi del 2014 è stato pari a 19,808.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer