Home » Ambiente » Energia » Gestire acque e liquidi con meno energia

Gestire acque e liquidi con meno energia

0
0

0
0
0

La gestione di acque e liquidi industriali nei processi di utilizzo e trattamento pre e post richiede spesso potenze elevate e consumi energetici importanti. Il nuovo design del decanter Andritz Separation consente una significativa riduzione del consumo totale di energia – fino al 40% – mantenendo al contempo alte prestazioni ed efficienza. Con l’aumento dei costi energetici questo livello di risparmio si traduce in un ritorno dell’investimento in tempi molto brevi. Il particolare design a risparmio energetico è disponibile sui nuovi modelli di decanter da D5 a D10. Un’ulteriore miglioria è l’inserimento dei bordi di sfioro brevettati Turbojet. I principali vantaggi sono appunto un bordo di sfioro del centrato Turbojet che diminuisce la perdita di potenza idraulica sullo scarico liquidi; il decanter ad alta pressione idraulica riduce la perdita di potenza grazie all’accelerazione che riceve dai liquidi scaricati; l’azionamento a comando diretto per il comando della coclea riduce la potenza installata e taglia le perdite dalla puleggia, dalle cinghie, dai motori e dagli azionamenti variatori di frequenza. L’effetto combinato di questi fattori determina fino al 40% di risparmio energetico riducendo i costi operativi e quindi i costi totali. Andritz fornisce su scala mondiale impianti, macchine e servizi per stazioni idrauliche nei settori dell’industria cartaria, lavorazione e produzione dei metalli e nella separazione fra solidi e liqquidi in aziende sia pubbliche sia private. Il gruppo opera dall’Austria verso 250 paesi con 25.000 collaboratori.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer