Il bambino che viveva nella scatola | Packaging Observer - Packaging News
Home » Video » Il bambino che viveva nella scatola

Il bambino che viveva nella scatola

1
1

1
0
0

Ahmed è un bambino disabile. Durante la guerra, prima di scappare da Mosul e dall’ISIS, per lui e la sua famiglia non c’erano vestiti, latte e medicine. Ahmed non giocava mai con altri bambini e viveva in una scatola di cartone. Le sue mani e le sue gambe erano paralizzate.

Ma ci sono incontri che possono cambiare una vita e così un giorno, arrivati al campo di Debaga, vicino a Erbil, Ahmed e la sua famiglia hanno incontrato Hattam, il fisioterapista di Terre des Hommes, e gli operatori di Terre des Hommes: oggi Ahmed gioca, parla, inizia a muoversi ed è circondato da tanti amichetti. Ma il lavoro da fare è ancora tanto.

Nel 2017 abbiamo cambiato la vita di 250 bambini con disabilità fisiche e/o mentali nei campi profughi iracheni e nelle cittadine vicine. Questa primavera possiamo cambiare la vita di molti altri bambini come Ahmed in fuga dalla guerra e disabili. Per donazioni:
https://terredeshommes.it/ahmed-dentro-la-scatola/

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?