Home » Imprese & Mercati » IMa chiude il 2016 in crescita del 18%

IMa chiude il 2016 in crescita del 18%

0
0

0
0
0

Il Gruppo IMA ha chiuso il 2016 con ricavi netti pari a 1.310,8 milioni, (+18,1% rispetto agli 1.109,5 milioni al 31 dicembre 2015). La quota export è stata superiore all’86%, con ottimi risultati in Asia, Cina e Medio Oriente. In sensibile crescita il margine operativo lordo (EBITDA) ante oneri non ricorrenti salito a 185,1 milioni di euro (+17,5% rispetto ai 157,5 milioni al 31 dicembre 2015), il margine operativo lordo (EBITDA) salito a 179,2 milioni (+21% rispetto ai 148 milioni al 31 dicembre 2015). L’utile operativo (EBIT) è salito a 141,3 milioni di euro (+22,2% rispetto ai 115,6 milioni nel 2015), l’utile dell’esercizio ha raggiunto i 101,4 milioni di euro (+30,3% rispetto ai 77,8 milioni nel 2015) e l’utile del Gruppo è salito a 93,5 milioni (+33,8% rispetto ai 69,9 milioni nel 2015). Il portafoglio ordini consolidato al 31 dicembre 2016 ha raggiunto i 766,2 milioni (+17,9% rispetto ai 649,9 milioni al 31 dicembre 2015). Ai risultati in crescita hanno contribuito tutte le linee di business e i risultati dei neo acquisiti business Medtech e Telerobot, consolidati rispettivamente dai mesi di aprile e maggio 2016. Nel periodo aprile-dicembre 2016, il business Medtech e Telerobot ha generato complessivamente ricavi per 68,1 milioni e un EBITDA ante oneri non ricorrenti pari a 6,1 milioni. Alla data del 31 dicembre 2016 presentano un portafoglio ordini pari a 58,7 milioni.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer