Home » Imprese & Mercati » IPACK-IMA, cresce sull’estero

IPACK-IMA, cresce sull’estero

0
0

0
0
0

In occasione della conferenza di presentazione del 5 febbraio presso Fiera Milano, IPACK-IMA e Meat Tech (sito ufficiale) confermano l’assegnazione del 90% degli spazi espositivi, con una crescita del 20% rispetto all’edizione 2015. La collaborazione fra i nuovi proprietari, Ucima e Fiera Milano, ha permesso da una parte la fiducia di importanti aziende italiane del settore delle macchine automatiche verso la nuova edizione e dall’altra l’interesse di espositori esteri, sia nuovi del tutto sia di ritorno.

Ipack Ima bakery mills pastaTra i fattori che hanno contribuito al Rinascimento in atto della storica manifestazione italiana, il lavoro i squadra tra i due partner, in particolare di Ucima artefice dell’alleanza con Interpack. Bernd Jablonowski, direttore delle aree packaging e processo per Messe Duesseldorf, ha riconosciuto l’importanza a livello europeo di alcuni settori di punta di IPACK-IMA, quelli molitorio e della pasta, ma non gli unici: ad Interpack ed alla sua rete interessa il network della rassegna italiana e viceversa. Insieme nel mondo, in particolare in Cina, India, Iran e Russia, le due manifestazioni si sosterranno a vicenda sulla presenza di espositori, di visitatori e del marketing-comunicazione.

my-matching nuovo servizio di ipack ima 2018A meno di un anno di distanza dall’intesa italo-tedesca del maggio 2017, tocca per prima a IPACK-IMA mostrare la sua capacità di coinvolgimento sul fronte degli espositori e dei visitatori. Grazie alla collaborazione con Fiera Milano è stato quindi realizzato l’evento intersettoriale The Innovation Alliance, che unisce in una sola manifestazione IPACK-IMA, Plast, Print4all, Intralogistica Italia e Meat Tech.

Meat TechNello specifico, IPACK-IMA ha scelto temi del futuro ai quali dedica aree specifiche di approfondimenti: e-commerce, tracciabilità, alimenti ‘free from’, sanitary design, sostenibilità ambientale e ruolo della marca commerciale. Novità anche sul fronte della fruizione: è disponibile una nuova piattaforma on line, My Matching, che assicura la profanazione e offre suggerimenti d’incontro fra visitatori ed espositori. Accanto, lo Smart Catalogue, evoluzione digitale dal classico catalogo on line a strumento di integrazione con le informazioni presenti sui canali digitali delle aziende, a partire dal sito web e fino ai social sia delle aziende sia delle maniftesaizoni IPACK-IMA e Meat Tech.

 

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer