Home » Imprese & Mercati » Food » Kuehne+Nagel investe nei freschi

Kuehne+Nagel investe nei freschi

0
0

0
0
0

Doppia acquisizione per la statunitense Kuehne + Nagel, che amplia il proprio raggio d’azione nella logistica dei prodotti deperibili a livello internazionale e domestico.

A far parte del gruppo sono infatti entrati CFI – Commodity Forwarders, 700 addetti in quattordici sedi negli stati Uniti, spedizioniere aereo di prodotti ittici, agricoli e floro-vivaistici, e la kenyota Trillvane Ltd, 130 addetti, con sede al Jomo Kenyatta International Airport di Nairobi. È specializzata nel trasporto di fiori e ortaggi tra Kenya ed Europa, soprattutto Gran Bretagna.

Grazie a queste acquisizioni Kuehne + Nagel può contare sul trasporto di oltre 150.000 tonnellate di prodotti deperibili rafforzando la propria posizione nelle spedizioni aeree a temperatura controllata e diventando il secondo maggiore spedizioniere negli Stati Uniti, primo in Kenya.

I termini della transazione non sono stati rivelati.

Kuehne + Nagel, fornitore di servizi logistici integrati basati su IT, conta oltre 70.000 addetti e 1.300 sedi in 100 Paesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer