Home » Imprese & Mercati » Automazione » La fabbrica per il beverage è smart

La fabbrica per il beverage è smart

0
0

0
0
0

Drinktec_Pre-Event_AQ FlexGebo Cermex, società del Gruppo Sidel, presenterà al Drinktec 2017 diverse innovazioni nel campo della movimentazione dei materiali, tra cui gli ultimi sviluppi nell’automazione e nella connettività volti a migliorare le performance delle linee di imbottigliamento.

Qualche anticipazione: AQ Flex, una soluzione di trasporto integrata che assicura alle linee di confezionamento una velocità produttiva e un’agilità elevate; EvoFilm, soluzione di fardellamento modulare, solida, flessibile e ad alta velocità che soddisfa gli odierni requisiti di sostenibilità e risparmio energetico; Drinktec_Pre-Event_1la versione cobotica di FlexiLoad, una soluzione per il caricamento automatico da magazzino che assicura un’alimentazione flessibile e sicura su qualsiasi cartonatrice e sollevatrice, destinata a ridurre il rischio di disturbi muscolo-scheletrici garantendo al tempo stesso facili interazioni tra la macchina fenceless e gli operatori; robot collaborativi, pensati per eseguire in modo più preciso e a minor costo diversi compiti semplici e ripetitivi; l’Efficiency Improvement Tool che rileva le cause dei fermi macchina imprevisti e aiuta gli operatori a migliorare la reattività; e l’OptiFeed, un nuovo alimentatore di tappi e capsule che ottimizza la disponibilità dei tappi sulla tappatrice e garantisce la qualità dei tappi e la loro conformità alle particolari specifiche tecniche.

Autore: Emma Deauville

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer