Home » Design » Leggere le forme

Leggere le forme

0
0

0
0
0

Ironia e contaminazione: sono questi i due strumenti creativi che i designer Ennio Sitta e Veronica Barbieri utilizzano per ripensare il significato delle forme e dei materiali, comprese le confezioni. Da Bensone, la loro boutique del design nel cuore dell’antica città di Modena, si trova una selezione di oggetti di marca con una forte identità visiva, tattile e funzionale ma soprattutto le idee originali della coppia che propone pezzi unici oppure li trasforma in prodotti seriali. Fra le trasgressioni più recenti, il vino Lambrusco, tipico di Modena, e il suo aroma diventano un profumatore d’ambiente, con la complicità del packaging. scarica l’articolo completo. Bensone ITA

Reading shapes
Irony and contamination: these are the creative tools that the designers Ennio Sitta and Veronica Barbieri use in order to rethink the meaning of shapes and materials, packaging included. At Besone’s, their design boutique in the heart of the ancient city of Modena, there is a selection of branded objects with a strong, tactile and functional visual identity, but above all there are their original ideas, such as unique pieces or objects transformed in industrial products. Among the most recent transgressions, the Modena Lambrusco wine with its aroma becomes room perfume, helped by its packaging. Read complete article Bensone ENG
Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer