Home » Imprese & Mercati » Plastica » Lunga vita ai cibi con la giusta barriera

Lunga vita ai cibi con la giusta barriera

0
0

0
0
0

L’ampia gamma di plastiche barriera di Kuraray è pensata per prolungare la durata e la freschezza dei prodotti alimentari impedendo le contaminazioni esterne. Per la carne fresca e il formaggio viene proposto il biopolimero Plantic che, composto per l’80% di amido, è compostabile, sterilizzabile e resistente all’umidità. Il sigillante Plantic CF può essere accoppiato con la carta per un imballo barriera compostabile. Il film Kurarister, che mantiene le proprietà barriera durante la sterilizzazione, è utilizzabile per sacchetti stand-up. E le nuove famiglie CF e CI offrono un’alternativa trasparente all’alluminio. Il copolimero Evoh Eval, utilizzato come resina barriera nella coestrusione e co-iniezione o come film monostrato nell’accoppiamento, è idoneo per strati sottili come barriera funzionale a ossigeno e aromi prolungando così la durata dei cibi: uno strato di soli 4 µm blocca la migrazione di oli minerali Mosh/Moah. Le soluzioni di rivestimento Exceval, con capacità di assorbimento di umidità, forniscono protezione eccellente da ossigeno e anidride carbonica anche in presenza di elevata umidità. Sono consigliate per mantenere l’aroma di cereali e carne congelata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer