Home » Imprese & Mercati » Alluminio » Mappa CIAL per l’economia circolare

Mappa CIAL per l’economia circolare

1
0

0
0
0

Fà la cosa giusta 2017 Cial Mappa Mentale 1Fra le numerose iniziative di  Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, quest’anno, spicca la Mappa Mentale realizzata dal Consorzio CiAl, una Big Map tridimensionale dedicata ai principi dell’Economia Circolare e del Riciclo e composta interamente da tubi di alluminio, riciclati al 100% e riciclabili all’infinito.

Fà la cosa giusta 2017 Cial Mappa Mentale 2L’obiettivo del Consorzio è quello di diffondere la conoscenza e la cultura del riciclo attraverso un racconto condiviso creato insieme ai visitatori. La natura interattiva della Mappa ha proprio la funzione di favorire la partecipazione del pubblico della fiera alla costruzione collettiva di significato con proposte, idee, esempi di usi alternativi dei materiali.

Fà la cosa giusta 2017 Cial Mappa Mentale 3La creatività dei visitatori sarà stimolata con quattro temi che si svilupperanno lungo i 4 bracci della Mappa, al centro della quale si posizione il concetto cardine “Recycling”. I post applicati dai visitatori sono stati scritti sui foglietti di alluminio che si usano per avvolgere i cioccolatini.

Fà la cosa giusta 2017 Cial Mappa Mentale 4I quattro temi su cui i visitatori dovranno confrontarsi ed esprimersi sono: Economia Circolare, Futuro, Green Economy e Azioni Concrete.  Temi supportati, per trarre ispirazione e coinvolgimento, da quattro estratti audio di speech memorabili di grandi testimonial che hanno a cuore ogni specifico tema scelto.

Fà la cosa giusta 2017 cial mappa mentale 5La Mappa Mentale interattiva di CiAl è realizzata da Zeranta Edutainment e si trova nel Padiglione 3, Spazio SP02. Ogni visitatore può partecipare e farsi coinvolgere dai temi proposti, senza prenotazione e alcun costo.

Fà la cosa giusta 2017 cial mappa mentale 6Il progetto è nato da una precedente esperienza realizzata all’Università Bocconi di Milano, durante il Salone della Responsabilità Sociale. Oltre che con Mappa Mentale, CiAl è stato presente anche al convegno d’apertura della Fiera, dedicato all’Economia Circolare. Autrice del progetto è Alessia Alacevich di Studio Zeranta di Roma.

Salva

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer