Home » Design » McDonald’s bikini da imballi riciclati

McDonald’s bikini da imballi riciclati

1
0

0
0
0

imagesGli art director di McDonald’s hanno lanciato una sfida agli studenti di moda della Miami International University of Art and Design: ideare una collezione moda mare ricavata esclusivamente dagli imballaggi di Happy Meal, Chicken McNuggets & company.

La collezione, intitolata McDCouture, comprende venti capi d’abbigliamento e accessori per uomo e donna: costumi da bagno, mini dress, ponchos e beach bags fatti interamente con packaging reinterpretato.

Per dare vita ai 20 look apparsi in passerella, sono stati utilizzati 7mila involucri e 900 scatole per sandwich, 2mila e 800 barchette per patatine fritte, 2mila e 800 cannucce, 825 bicchieri di carta, 225 box Happy Meal, 1000 confezioni di salse e 250 sacchetti.

Lo studente che ha vinto la borsa di studio finale, di 5mila dollari, è stato Pablo Machado Palomeque: il giovane si è ispirato al brand Victoria’s Secret per il suo McDCouture Angel, con 7mila farfalle di carta applicate.

Autore: Emma Deauville

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer