Home » Ambiente » Nasce CIS

Nasce CIS

0
0

0
0
0

Il 15% degli scatolifici italiani attivi nella produzione di scatole in cartone ondulato ha creato il consorzio CIS per promuovere il contenuto ambientale, etico ed economico connesso sia al prodotto sia all’attività d’impresa. Arginare derive al ribasso, sempre più frequenti, sulla qualità e le prestazioni, sui prezzi, sui tempi di pagamento è soltanto una delle azioni che, tramite le attività di comunicazione, promozione e informazione, le aziende consorziate intendono sviluppare nei prossimi mesi per far conoscere e riconoscere l’insostituibilità di questo packaging secondario: causa la sua diffusa anonimità rischia di essere relegato a ruolo di banale commodity o male necessario e di dvenire oggetto di speculazioni economiche a danno della sicurezza dei prodotti e delle persone, oltre che delle imprese. Nel corso della presentazione dell’inizio ufficiale delle attività (14 novembre 2012-Milano), il presidente Andrea Cornelli, insieme a Deborah Fagni (Imballaggi Effeemme Srl) e Stefania Montali (Moncartons Spa) ha illustrato obiettivi e missione. Ad oggi CIS rappresenta il 35% del fatturato del settore, e sono previste a breve nuove adesioni. Ha concluso l’evento la testimonianza del sociologo Enrico Finzi che ha ribadito in una tesi a lui cara il ruolo positivo e il peso specifico strategico delle piccole imprese in generale e in particolare nel contesto economico italiano. Intervento Enrico Finzi

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer