Home » Ambiente » La differenziata si fa pubblicità

La differenziata si fa pubblicità

0
0

0
0
0

La raccolta differenziata è un servizio da vendere e per farlo meglio Cem Ambiente ha deciso di investire in pubblicità. Dall’ultima settimana di febbraio sono comparsi nelle vie dei 59 Comuni della zona est di Milano serviti dalla società che si occupa dello smaltimento dei rifiuti 1.500 poster, con lo slogan “La differenza la fanno le persone. Il riciclo C’èm”. Oltre a questi manifesti, la campagna prevede la distribuzione di 70.000 cartoline nei Comuni e nelle scuole.
Questa non è la prima azione mediatica della società, che in ottobre aveva lanciato l’App “Differenziati” e che da marzo entrerà nelle scuole con un progetto di educazione ambientale dal titolo “ECUOSacco, un Sacco Equo” che vedrà coinvolti un migliaio di ragazzini residenti nei Comuni in cui si sta sperimentando l’utilizzo del sacco rosso, identificato con un codice assegnato al proprietario e destinato alla raccolta del secco indifferenziato.ecuosacco cem ambiente
Non verranno trascurati nemmeno i social media, attraverso i quali passerà una campagna di pillole video sulle buone pratiche della raccolta differenziata: “I consigli dello zio Vale in de kitchen”. Per finire, il concorso: “ll Comune Fa la Differenza! (Be different!)” che premierà, in giugno, il paese più impegnato nella raccolta dei rifiuti tra i 20 che hanno introdotto l’ECUOSacco nel 2015 e quello più digitalizzato, in cui il maggior numero di cittadini hanno scaricato l’App di Cem.

Autore: Elena Consonni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer