Home » Varie » Logistica » Parte la spending review sul pallet

Parte la spending review sul pallet

0
0

0
0
0

Scaroni srl di Montichiari (BS) dispone di competenze e strumenti per realizzare servizi di ottimizzazione nel gestire problemi legati alla movimentazione su bancali. Dispone di linee automatiche e semiautomatiche di riparazione e controlli dimensionali. Offre ampie aree coperte e scoperte di gestione dei lotti in attesa di consegna per fornire il servizio just in time. Propone il nuovo ma soprattutto soluzioni di riutilizzo, riparazione, riciclo, recupero e rigenerazione (è anche impresa autorizzata EPAL per la riparazione) dei pallet e della materia prima legno. Il pallet ‘Kombinato’ by Scaroni offre le stesse prestazioni di un usato o di uno nuovo quando le consegne richiedono un bancale a perdere. Nel 2009 ha acquisito, per prima a livello mondiale, la tecnologia di trattamento a microonde che permette sanificazione ed essiccazione grazie a un impianto automatico, sicuro e a basso consumo energetico.

Oggi Scaroni srl è in grado di offrire:

  1. • Consegne ‘just in time’
  2. • Precisione nei tempi e nei quantitativi ma in modo flessibile
  3. • Garanzia di conformità dei bancali
  4. • Controllo di sagome e bandelle
  5. • Riduzione dei tempi e facilitazione delle operazioni di carico e scarico dei cassoni con rimorchi modificati presso i piazzali del cliente
  6. • Trattamento fitosanitario, sanitario e riduzione dell’umidità residua
  7. • Eliminazione dei difetti di prodotto e di cicli di consegne che oggi generano costosi fermi o rallentamenti delle linee di produzione e confezionamento, danni a cose, strutture, veicoli e persone
  8. • Prevenzione nelle contestazioni sulla conformità delle unità di consegna (difetti visivi superficiali o sostanziali)
  9. • Eliminazione o riduzione dei supplementi di personale-ore lavorative
  10. • Pallet personalizzati come strumento di comunicazione della marca del cliente
  11. • Soluzioni per l’antinfortunistica

 

Scaroni srl è al fianco delle imprese per tenere sotto controllo i costi della movimentazione: non solo, in casi di elevati volumi l’azienda bresciana realizza e gestisce siti dedicati di riparazione, controlli e ricondizionamento accanto a stabilimenti industriali o centri logistici.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer