Home » Imprese & Mercati » Legno » PEREPAL è ancora più semplice

PEREPAL è ancora più semplice

0
0

0
0
0

Dallo scorso 1° gennaio è diventata operativa la semplificazione per inserire notifiche nella piattaforma digitale PEREPAL,(sito ufficiale) il sistema monitorato di prevenzione e riutilizzo di EPAL (sito ufficiale) che riduce i contributi ambientali per gli imballaggi riutilizzabili. Le aziende aderenti al sistema (gestito da ConLegno e riconosciuto da Conai e Rilegno) potranno inserire dati mensili aggregati e non come avveniva prima per i quantitativi descritti in ogni singola fattura di vendita. Ogni mese l’azienda inserirà il numero di pallet, nuovi o usati, ceduti il mese precedente a utilizzatori, produttori aderenti a PEREPAL, produttori non aderenti a PEREPAL. In caso di controlli da parte di rilegno, tuttavia, occorrerà produrre le singole fatture che compongono il dato mensile aggregato. La semplificazione in vigore da gennaio 2018 rafforza un sistema che abbatte del 60% il Contributo Ambientale Conai dovuto per immissione di imballaggi (in questo caso pallet) nuovi o usati.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer