Home » Imprese & Mercati » Automazione » Più che gas, alimenti

Più che gas, alimenti

0
0

0
0
0

Più che gas alimentiDai punti di vista sia tecnico sia giuridico, non c’è alcuna differenza tra ingredienti gassosi, liquidi o solidi; in particolare, i gas alimentari trovano largo impiego nella produzione e trasformazione degli alimenti e delle bevande. Possono essere utilizzati come ingredienti, come coadiuvanti di processo o ancora come additivi alimentari. Esserne consapevoli significa evitare grossolani e costosi errori di valutazione: ed è questo l’obiettivo del volume ‘Più che gas: alimenti’ il nuovo volume della collana Food Packages Free Press edito dalla casa editrice Artek. Il libro nasce dalla collaborazione di Rivoira spa e Università di Scienze Gastronomiche; si deve a Gianluca Porto l’idea e la raccolta dei materiali, a Michele A. Fino la parte più consistente del testo, di carattere normativo e tecnico, e a Luisa Torri il saggio finale sugli effetti dei gas sulle proprietà sensoriali degli alimenti. Nel libro si forniscono utili strumenti agli operatori del settore e ai consumatori per entrare nel vasto mondo dei gas alimentari e capire quali regole legali e tecnologiche valgano per il loro utilizzo. Agli aspetti normativi, si aggiunge un breve saggio dedicato agli effetti dei gas sulle proprietà sensoriali degli alimenti confezionati in atmosfera protettiva. Il libro è disponibile in formato digitale e gratuito presso la pagina della casa editrice Artek.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer