Home » Imprese & Mercati » Legno » Più riciclo, anche in azienda

Più riciclo, anche in azienda

1
0

0
0
0

In occasione dell’Earth Day del 22 aprile, dal 1970 giornata mondiale per promuovere il rispetto dell’ecosistema globale, Conlegno rende noti i risultati di un’indagine che ha coinvolto 150 imprenditori e 70 media internazionali: il 72% dichiara di avere già messo in atto, o ha intenzione di farlo, interventi ecosostenibili in azienda per contenere le emissioni inquinanti. Dalle scelte più complesse, come gli investimenti nell’innovazione dei macchinari (44%) e l’installazione di pannelli solari per generare energia pulita (37%), alle più semplici, come la raccolta differenziata in ufficio (51%) e l’abbassamento dei termosifoni (45%). Tra i vantaggi maggiori, gli imprenditori ritengono che ciò possa dare un ambiente di lavoro più sano e sereno (87%), un risparmio economico sul medio e lungo termine (73%) e un incremento della reputazione dell’azienda in ottica CSR (62%); tra le donne infatti la percentuale sale all’80%, soprattutto nelle grandi aree industriali del Centro-Nord.

Progetto 800 x 1200 ConlegnoAl primo posto tra i comportamenti attuati c’è l’obbligo in azienda di fare la raccolta differenziata (51%), seguito dagli interventi che permettono di ridurre l’impiego d’energia, come abbassare i termosifoni o chiudere porte e finestre se è attivato il condizionamento dell’aria (45%). Al terzo mposto gli investimenti in macchinari e strumentazioni con classe energetica A o a minor impatto inquinante (44%). Infine, l’installazione di pannelli solari o altri dispositivi per generare energia pulita (37%) e l’acquisto da fornitori e produttori che dispongono di adeguate certificazioni che garantiscano la sostenibilità dei prodotti acquistati (34%). Uno dei contributi di Conlegno alla diffusione di buone pratiche è il il progetto 800 x 1200 che promuove il riciclo dei bancali per realizzare un’ampia serie di arredi per l’ufficio, gli eventi, l’esterno e la casa.

Salva

Salva

Salva

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer