Home » Ambiente » Plastiche compostabili: non solo asporto

Plastiche compostabili: non solo asporto

0
0

0
0
0

piantana_4-big (3)Tra i prodotti monouso che si usano nella spesa non ci sono solo le shopping bag per l’asporto della merce confezionata, anzi di solito il percorso all’interno del supermercato inizia con il reparto ortofrutta, dove troneggiano gli espositori di guanti e sacchetti per lo sfuso. Se fino ad ora (e sulla scorta di una discussa legge) solo le borse per l’asporto erano realizzate in materiale biodegradabile e compostabile, ora Unicoop Firenze ha optato per l’utilizzo del Mater-Bi® e anche per guanti e sacchetti del reparto ortofrutta.

Il progetto, realizzato in collaborazione con Novamont e con l’azienda di trasformazione IPT (Industria Plastica Toscana) di Scarperia, è stato avviato nel novembre 2012 con la sperimentazione in quattro punti vendita della provincia di Siena (Siena, Poggibonsi e Colle Val d’Elsa), cui sono seguiti gli “inCoop” di Poggibonsi e Tavarnelle Val di Pesa. A partire da febbraio, tutti i punti vendita di Firenze e i rimanenti sparsi sul territorio toscano hanno adottato questa soluzione.

“Con la sostituzione dei sacchetti in PE – commenta Alessandro Ferlito, responsabile commerciale di Novamont – con quelli in Mater-Bi® si darà impulso all’incremento della raccolta dell’umido. Prodotti compostabili come i nostri sono fondamentali per assicurare la qualità della raccolta della frazione umida e dare maggiore efficienza all’intero processo di produzione-raccolta-smaltimento. In futuro, per la produzione di sacchi e sacchetti utilizzati da Unicoop Firenze sarà utilizzato il Mater-Bi® di terza e quarta generazione, a più alto contenuto di rinnovabile”. La sperimentazione prima e l’applicazione definitiva poi presso Unicoop può essere un esempio di come risolvere il problema di sacchetti per il reparto ortofrutta che molti consumatori utilizzano impropriamente un po’ in tutt’Italia per la raccolta differenziata dell’umido, pensando che, poiché sottili e leggeri, siano adatti.

Autore: Elena Consonni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer