Progettare macchine-Emerson | Packaging Observer - Packaging News
Home » Imprese & Mercati » Automazione » Progettare macchine-Emerson

Progettare macchine-Emerson

0
0

0
0
0

LS_Dyneo_motorDyneo® di Emerson integra le tecnologie dei motori a magneti permanenti con quelle legate alla variazione di velocità della nuova gamma Unidrive M; si generano così alti rendimenti su tutti gli intervalli di velocità e ritorni sugli investimenti in tempi ridotti, con una soluzione fra l’altro compatta e salvaspazio in rapporto alle prestazioni. Contrariamente al motore a induzione in c.a., il flusso magnetico del motore Dyneo® non è indotto dallo statore, ma viene creato direttamente a partire da una serie di magneti permanenti inseriti sul rotore. Nel caso del motore asincrono, la velocità di rotazione del rotore è inferiore alla frequenza dello statore; con il motore a magneti permanenti, il flusso magnetico rimane sincrono con la frequenza indotta dallo statore. Mentre le perdite rotoriche del motore asincrono rappresentano circa 1/3 delle perdite totali, quelle del motore Dyneo® diventano trascurabili. A velocità nominale, i motori della gamma Dyneo® evidenziano rendimenti sensibilmente superiori rispetto ai motori asincroni ad alto rendimento. Questo scarto di rendimento diventa ancora più significativo al di sotto della velocità nominale, come nelle applicazioni a velocità variabile. Per queste ed altre applicazioni nel settore del packaging consultare Emerson.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?