Home » Ambiente » Il riciclo del PET va a scuola

Il riciclo del PET va a scuola

0
1

0
0
0

Si conclude il 30 gennaio la quarta edizione del progetto educativo itinerante R-Generation “Raccogli la plastica, semina il futuro”, supportato da Nestlè Vera, marchio del Gruppo Sanpellegrino, che ha l’obiettivo di educare le nuove generazioni alla corretta raccolta differenziata dei contenitori in PET. L’iniziativa – patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dai rispettivi Comuni – quest’anno ha visto il coinvolgimento di quasi 32.000 alunni delle scuole primarie di Napoli, Roma e Palermo.
Locandina progetto R-Generation Nestlé VeraGli alunni, fino a fine gennaio, sono chiamati a conferire le bottiglie e i contenitori in PET negli appositi bidoni in dotazione alle scuole partecipanti. Le aziende di igiene urbana locali – AMA Roma Spa a Roma, ASIA Napoli Spa a Napoli e RAP a Palermo – si sono occupate della raccolta periodica dei sacchi. La scuola che in ogni città avrà riempito il maggior numero di sacchi di PET, in rapporto al numero di studenti della scuola stessa, otterrà il titolo di “Scuola più R-Generator” e sarà premiata in primavera con un kit da palestra realizzato in RPET. In fase di premiazione verranno comunicati i quantitativi di PET raccolti dai giovani alunni.

Autore: Elena Consonni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer