Home » Design » Reverse Innovation vince Mediastars

Reverse Innovation vince Mediastars

0
0

0
0
0

L’agenzia di brand e product design, con sede ad Milano e Amsterdam, conquista due premi di categoria e tre Special Star alla 20esima edizione della premiazione Mediastars. Il progetto Svelto Lavastoviglie, sviluppato per la storica marca italiana di Unilever, si è aggiudicato il primo posto nella categoria “Serie Coordinata Non Food” della sezione “Packaging Design”, oltre alle due Special Star per direzione creativa e design. La comunicazione visiva della nuova gamma di detergenti, composta da tre piattaforme (Classico, Tutto in 1 ed Expert) evoca l’eredità del marchio senza perdere in modernità grazie ad uno stile dinamico e un design grafico integrato che si differenzia a scaffale. Alice Tacconi Reverse Innovation“La comunicazione della nuova linea Svelto Lavastoviglie è in sintonia con l’esigenza sempre maggiore da parte dei consumatori di un atteggiamento più responsabile verso l’ambiente – racconta Alice Tacconi, partner e managing director di Reverse Innovation – E’ stato predisposto uno spazio dedicato al rispetto ambientale dove vengono elencati i 3 punti chiave del nuovo pack: la confezione contiene l’85% di carta riciclata, la confezione è in cartone 100% riciclabile, le pastiglie non contengono fosfati. In aggiunta, vengono mostrati suggerimenti per risparmiare acqua, elettricità, CO2 e denaro (A.I.S.E). Abbiamo puntato su una comunicazione chiara e diretta per facilitare la visibilità e la comprensione immediata del messaggio.” Reverse Innovation ha vinto, inoltre, il primo premio nella categoria Product Identity della sezione Corporate Identity e la Special Star per il Copy con il progetto Dolce Percorso Creativo. Prendendo spunto dal popolare calendario dell’Avvento, il progetto – creato come dono di fine anno per clienti e partner dell’agenzia – si distingue per l’accattivante comunicazione grafica che invita a seguire un delizioso percorso per raccontare il processo creativo e le attività dell’agenzia stessa. Ad ogni passo, una casella da scoprire, un cioccolatino da gustare e un messaggio da rivelare.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer