Riciclare generatori di aerosol PET | Packaging Observer - Packaging News
Home » Imprese & Mercati » Plastica » Riciclare generatori di aerosol PET

Riciclare generatori di aerosol PET

0
0

1
0
0

La direttiva Aerosol Dispenser (ADD) prevede che nel 2020 in Europa potranno essere utilizzati come generatori di aerosol contenitori di plastica superiori a 220 ml. Si aprono dunque nuovi scenari per i produttori europei che potranno passare dalla produzione di nicchia a quella di massa con conseguente generazione di volumi maggiori da avviare a raccolta, selezione e riciclo.

Per individuare le migliori modalità di gestione e trattamento di questi imballaggi, Petcore Europe e FEA (Federazione Europea Aerosol) hanno dato vita alla task force Plastic Aerosol Recycling Special Industry Group (SiG), che dovrà elaborare strategie e processi idonei alle bombolette PET.

Tutte le imprese della filiera, anche se non associate, sono invitate a partecipare alla task force aderendo tramite il gruppo di lavoro ODR (Opaque and Difficult to Recycle PET containers). A essere benvenuti, tra gli altri, i proprietari di marchi, le imprese Green Dot, impianti di selezione, riciclatori, fornitori di contenitori, fornitori di valvole o stampaggio a iniezione, fornitori di resine.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?