Home » Ambiente » Risparmi sulla tassa rifiuti?

Risparmi sulla tassa rifiuti?

0
0

0
0
0

tower digitale fareraccoltaSbarca a Dolceacqua (Imperia) FareRaccolta®, un sistema che applicato alla raccolta differenziata che permette di integrare marketing ed efficienza ambientale. Il progetto parte con un punto dedicato alla raccolta di PET e proseguirà con altre tipologie di plastica, carta, vetro, alluminio, R.A.E.E. ed olio esausto alimentare.
A partire dal prossimo 30 giugno, il sistema prevede una tower che riconosce l’utente tramite tessera sanitaria/codice fiscale, un touch screen di selezione/comando e una scontrinatrice per l’emissione dei coupon di risparmio. In pratica i cittadini si fanno riconoscere, conferiscono i rifiuti nel sistema e scelgono se utilizzare il risparmio accumulato presso gli esercenti aderenti o per gli acquisti on-line.

I vantaggi del sistema sono diversi: per i cittadini ci sono gli sconti e la possibilità di essere premiati con riduzioni sulle tasse municipali; per le attività economiche del territorio, l’opportunità di promuoversi; per le amministrazioni la possibilità di migliorare la gestione dei rifiuti e la qualità del materiale raccolto.
“Nel nostro comune – affermano il sindaco Fulvio Gazzola e il consigliere Fabio Sbraci – ogni attività economica potrà aderire a Fareraccolta investendo 190 euro all’anno (deducibile come ogni altra forma pubblicitaria). Alle prime 20 attività aderenti viene riconosciuto uno sconto di 100 euro sulla tassa dei rifiuti. Stessa cosa per le persone, che fruiranno di una riduzione sulle tasse comunali per ogni pezzo conferito correttamente”.

Autore: Elena Consonni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer