Home » Sicurezza » Sicurezza nei processi e per le persone

Sicurezza nei processi e per le persone

0
0

0
0
0

In occasione di SPS IPC Drives Italia 2015, lo scorso maggio Datalogic ha presentato un’ampia gamma di soluzioni innovative, molte delle quali affrontano e risolvono direttamente e indirettamente problemi legati alla sicurezza delle persone e all’integrità delle confezioni. Per esempio,  la business unit Sensors & Safety ha proposto le nuove barriere di sicurezza Slim e SG4-H.

Datalogic-Barriere di sicurezza SlimDatalogic-Barriere di sicurezza SG4Slim (immagine a sinistra) si presenta con dimensioni ridotte (14 x 32 mm) ed hanno un profilo sottile, pur garantendo le applicazioni tipiche delle barriere a bordo macchina; non richiedono settaggi e sono disponibili in versioni da 14, 24 o 34 mm. Oltre che nel packaging, trovano applicazione in linee per assemblaggi, riempimento, controllo qualità e magazzini automatici. Le barriere di sicurezza SG4-H presentano un profilo rettangolare di 30 x 50 mm e sono in acciaio inox IP67; sono pensate per l’industria farmaceutica, per macchinari attivi nella lavorazione e il confezionamento dei farmaci perché offrono elevata protezione meccanica in linee dove lavaggio e sterilizzazione sono azioni frequenti. Sono dunque barriere adatte anche al settore alimentare, laddove sono richiesti frequenti lavaggi del tipo ‘wash down’. Datalgoic-Smart camera a colori serie P 11

Un’altra novità che interviene nella prevenzione di problemi legati alla sicurezza è la gamma di modelli P11 di smart camera a colori: sono macchine che offrono una qualità della visione artificiale ideale nell’identificazione del colore delle etichette, delle confezioni, dei tappi o l’ispezione del colore dei componenti. Il modello P 19, invece, è la soluzione specifica per la lettura OCR di stringhe alfanumeriche quali date di scadenza e lotti di produzione. Questa serie è pensata per i settori alimentare, farmaceutico e automotive, che richiedono semplicità d’uso, dimensioni compatte e prestazioni elevate a costi interessanti.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer