Home » Imprese & Mercati » Automazione » Soluzioni industriali by Automata

Soluzioni industriali by Automata

0
0

0
0
0

A2_S3panelIn occasione dell’edizione 2014 della fiera SPS IPC Drive, in programma a Parma dal 20 al 22 maggio 2014, Automata, società del gruppo multinazionale Cannon che da oltre 30 anni progetta, sviluppa, ingegnerizza, produce ed installa sistemi per l’automazione industriale, espone nel proprio stand F56 Hall 2, numerose soluzioni:

  • Sistemi di controllo: i prodotti A2 ed F3 sono soluzioni embedded, destinate al controllo di impianti o singoli macchinari dalle elevate prestazioni, flessibili, modulari, indirizzate non solo all’automazione tipicamente svolta da PLC ma anche a problematiche più complesse che richiedono algoritmi di regolazioni sofisticati, elaborazioni di segnali ad elevata integrazione con reti di comunicazione. Il controller F3 supporta l’interfaccia CAN Bus, Sercos III, EtherCat, soluzione innovativa basata su interfacce, standard di comunicazioni in tempo reale che offrono una collaudata tecnologia, unita ai vantaggi di Ethernet industriale. Sercos è un esempio di bus di campo industriale real-time, il primo sincronizzato che ha introdotto il concetto di software inteso come flessibilità, configurabilità e riutilizzo. Grazie al sistema ad anello chiuso la comunicazione può continuare senza blocchi anche dopo la rottura del cavo.
  • Pannelli HMI: la serie S3 comprende pannelli intelligenti ad alte prestazioni ed a basso consumo, con retroilluminazione a LED e touch screen di tipo resistivo chea2_bkgnd_dli_1 facilitano l’interfaccia uomo-macchina. Il grande vantaggio di questi prodotti è loro flessibilità di connessione verso il campo. La serie di pannelli passivi F3, è la soluzione Automata per la gamma di controllori F3, dotati di una speciale interfaccia video attraverso la quale il cavo di alimentazione, le porte USB, i segnali video e di controllo touch screen sono incorporati in un unico cavo DVI. Tutte le soluzioni HMI proposte da Automata sono disponibili in un’ampia gamma di display LCD di varie dimensioni.
  • Sistemi per controllo dei motori: SMC3 (Stepper Motor Control) è un prodotto creato per controllare e pilotare i motori passo-passo aventi correnti nominali fino a 6 A, rappresenta la scelta ottimale per applicazioni con prestazioni elevate ove sia necessaria un’alimentazione in corrente continua.

Tutte le soluzioni Automata trovano largo impiego in diversi settori e contesti industriali, (come ad esempio nell’industria chimica, farmaceutica, cartaria, food & beverage, metalmeccanica e del legno). Automata crea, come un sarto, prodotti personalizzati, accompagnando il cliente in tutte le fasi del processo: dalla consulenza, all’ingegneria, all’ integrazione del sistema, fino alla sua manutenzione. La qualità, il khow-how, la serietà e l’affidabilità dei prodotti e del servizio rendono Automata uno dei più importanti marchi nel settore dell’automazione.

F3 CPU 3 slot completoINDUSTRIAL WIRELESS SENSOR NETWORK. Negli ultimi anni il mercato dell’Internet of Things (IoT) sta crescendo esponenzialmente, come confermato dai continui investimenti provenienti da fondi privati e pubblici, dal crescente numero di prodotti ed applicazioni orientate verso questa direzione e da numerosi studi che hanno inserito la IoT nella “Top Ten Strategic Technologies Trend” per il 2014. Le tecnologie che influenzano maggiormente lo IoT sono tre: l’RFID (Radio Frequency Identification), l’NFC (Near Field Communication) e la WSN (Wireless Sensor Network). Tra le varie soluzioni derivate dall’Internet of Things, la Wireless Sensor Network è una delle più utilizzate e conosciute: è infatti molto flessibile, in quanto usa diversi protocolli di comunicazione come Bluetooth, GSM, CDMA, WirelessHart e ZigBee. La soluzione F3 Net di Automata impiega la tecnologia WSN per creare reti di sensori con protocollo ZigBee per la telemetria wireless locale, un sistema di controllo F3, il sistema di remote view ed un modulo UMTS per la telemetria web cellular. Grazie alla sua scalabilità, affidabilità, resistenza alle diverse condizioni ambientali e versatilità, questa tecnologia è utilizzata per diversi scopi in svariati settori: agricolo, militare, sanitario, ambientale, retail ed industriale. In particolare l’Industrial Wireless Sensor Network per Manufacturing e Process control negli ultimi anni ha registrato una forte crescita e si prevede un incremento del 135% per il 2017. Utilizzando l’IWSN è possibile monitorare, tracciare e registrare le informazioni lungo tutte le fasi del processo produttivo con numerosi vantaggi come una riduzione dei costi e dei tempi industriali, grazie ad una migliore gestione dei processi, una riduzione delle perdite finanziare (per esempio mancata produzione in caso di un fermo macchina straordinario), un incremento della sicurezza, della qualità del prodotto e dell’immagine aziendale. La raccolta, la centralizzazione dei dati e la loro storicizzazione, consente inoltre di ricavare informazioni strategiche, dalle diverse aree aziendali, che vengono impiegate a livello corporate nella fase di ‘decision taking’. Per info ulteriori: Automata

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer