Home » Ambiente » Spreco alimentare e imballaggi in metallo

Spreco alimentare e imballaggi in metallo

0
0

0
0
0

Nel 2014 in Italia, a livello domestico, sono state sprecate circa 4 milioni di tonnellate di cibo ancora perfettamente consumabile: frutta e verdura, pesce, carne e altri alimenti per un totale di circa 8,1 miliardi di euro. I dati sono stati presentati lo scorso 12 giugno a Bologna nel corso dell’assemblea annuale di Anfima, l’Associazione Nazionale fra i Fabbricanti di Imballaggi Metalli e Affini aderente a Confindustria. L’estensione della shelf life costituisce la miglior forma di prevenzione l’imballaggio metallico, in acciaio e in alluminio, costituisce ancor oggi, come 200 anni fa, la soluzione tecnologica più performante per dilatare nel tempo la fruizione degli alimenti.
Ne hanno parlato Luca Falasconi, ricercatore dell’Università di Bologna, e Monica Mantovani, presidente di Anfima. La maggior parte della produzione italiana di contenitori in acciaio e alluminio è dedicata al pomodoro e i suoi derivati (21% del totale). Nel corso dell’assemblea sono stati sottolineate le prestazioni ‘fine vita’gli imballaggi metallici: vantano il più alto tasso di riciclo in Europa (73%) perché acciaio e alluminio sono facili da differenziare e possono essere riciclati un numero illimitato di volte senza dare origine a scarti, mantenendo intatte le proprie qualità. Nel 2014 in Italia sono state avviate al riciclo 335.854 tonnellate di imballaggi in acciaio, pari al 74,3% dell’immesso sul mercato e sono state recuperate 50.200 tonnellate di imballaggi in alluminio, pari al 79,2% dell’immesso sul mercato. Monica Mantovani, sales manager di Rexam Beverage Can Italia srl, è il nuovo presidente di Anfima, che rappresenta gli interessi di oltre 40 imprese del settore; il giro d’affari super il miliardo e mezzo di euro e occupa 3.500 collaboratori.

Autore: Luca Maria De Nardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Tags

Articoli simili

Login

Lost your password?
ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Packaging Observer